27.3.10

pubblicità progresso

Resto un inguaribile ipercritico, ma vivendo nella merdopopli milanese non riesco a non parlare degli stronzi - e non mi riferisco ai lavoratori impettiti del centro, politici compresi, o ai fighetti che infestano ie miriadi di localini dove lo stralegale alcool fa sentire felici - evacuati dai cani dove passano carrozzine con bimbi e disabili, carrellini della spesa, persone con problemi di deambulazione. Trascurando il discorso di chi si compra alani, sante bernarde e pastori maremmani per condannarli a una vita d'appartamento, vorrei davvero rivolgere una prece ai cinomuniti perché evitino a tutti di sporcarsi e di farsi, ahimé, anche male. Pestare la merda forse porta fortuna O_o, però di sicuro è una cosa schifosa.  

-  che post dimmerda, gionni! 
- eppure credevo di essere in tema con la par condicio e questi tempi,  frenc!

Nessun commento:

Posta un commento