27.9.11

Ciao Stellina

Dalla bacheca su fb di Renato Sarti.
Stellina Vecchio Vaia è morta ieri sera a Rapallo.
Partigiana, staffetta, (nome di battaglia Lalla), responsabile dei Gruppi Difesa della Donna, fu accanto a Gina Bianchi Galeotti nel momento della sua tragica morte il 24 aprile 1945 a Niguarda. Fu anche parlamentare, primo segretario donna della Camera del Lavoro di Milano, moglie del Comandate Alessandro Vaia, Ambrogino d'Oro.
Noi del Teatro della Cooperativa abbiamo avuto la grande fortuna e il grande onore di conoscerla, di frequentarla e soprattutto di apprezzarne la pacatezza, la lucidità, la fermezza del ragionamento, la semplicità, l'immensa statura morale, politica e umana, sempre volta alla giustizia e a difesa dei diritti della classe lavoratrice, delle donne e dei deboli.
Un personaggio di enorme spessore, una figura tanto nobile quanto riservata, protagonista in prima persona di una altrettanto nobile pagina della storia di Milano, città Medaglia d'Oro per la Resistenza.
Stellina ci mancherà molto, è stata per noi una grande maestra di vita, la ricorderemo sempre con affetto filiale.
Renato Sarti e il Teatro della Cooperativa

1 commento: