14.12.11

Non avete fatto la cosa giusta

Due corpi, stesi al mercato. Dai sudari azzurri spuntano mani nere. Lettere a indicare pallottole. Samb e Diop non respirano più. Sui banchi chiusi, a San Lorenzo, dei cartelli appesi: "NO AL RAZZISMO!". 
Non credo al caso ma, come il Tao, come Kundera, che piuttosto nulla sia una "coincidenza". Se qualcuno è neonazista (come definizione mi pare già più quella di una patologia psichiatrica) e va in giro ad ammazzare uomini dalla pelle nera, se dietro gentaglia di questo genere c'è il KKK, allora che manfrine restano da intonare? E' una vergogna tremenda che si sprechino parole, da quel babbione di Napolitano fino al più stupido opinionista. Vorrei urlare. Vorrei gridare: MA COSA VI ASPETTAVATE?!
Avete permesso che anche da noi prosperassero organizzazioni armate e piene di malati mentali sotto le egide criminali di svastiche e celtiche: lo avete consentito nel nostro paese, in cui la Costituzione si voleva funzionasse da vaccino al fascismo. Avete permesso il razzismo di stato di quei cialtroni della lega, fomentati da neofascisti come Borghezio, uno che esalta la strage di Oslo. Avete tradotto la parola "straniero" con quella di "criminale". Avete foraggiato per decenni i servizi segreti, a braccetto con tutti questi delinquenti di estrema destra ben remunerati; ieri uccidevano i contadini in piazza Fontana, oggi degli immigrati nei mercati.  Ma c'è di nuovo bisogno di terrorismo e chi è più utile sacrificare di uno straniero, la cui vita vale PER LEGGE di meno?
Se qualcuno è un boy scout, è ragionevole pensare che viva in un etica che lo formi come "buon cittadino". Se qualcuno è fascista o nazista, è lecito supporre che il suo vivere sarà improntato solo a fare del male. L'esaltazione del lager, la celebrazione dello sterminio. Non avete messo fuori legge queste bande capaci di allearsi con i peggiori bastardi, quelli della 'ndrangheta, quelli dei servizi segreti.
Continuate a negare che i senegalesi uccisi siano vittime di razzismo. Continuate a non chiudere e a non rendere illegali le organizzazioni xenofobe. Continuate a non fare la cosa giusta.

Nessun commento:

Posta un commento